Edenatura

School of Healthy Lifestyle

Edenatura, come l’albero che la rappresenta, affonda le sue radici nella terra del Biologico. l’esperienza maturata in 15 anni di attività, come un tronco robusto, sostiene la chioma dell’innovazione e della ricerca nell’offrire a chi viene ad incontrarci un viaggio completo nel piacere della riscoperta dell’antico legame con la Natura.

Il BioRistoCaffé accoglie, come rami sicuri, da mattino a sera chi ricerca un approdo tranquillo dove rifocillarsi con delizie ricercate, nel pieno rispetto per il nostro pianeta, con scelte vegetariane e vegane, e un’ attenzione a chi ha esigenze alimentari particolari. 

Nel BioShop, per chi cerca nell’alimentazione la chiave della propria salute, un ampio reparto di ortofrutta, la gastronomia che attinge dalle cucine del BioRistoCaffé, e una selezione di prodotti proveniente da aziende che garantiscono la qualitá, il tutto in un ambiente familiare dove traspare la passione dove il sapere viene condiviso con piacere.

L’erboristeria accudita da Chiara, coccola chi cerca nella Natura la cura per il proprio corpo e la propria anima: rimedi naturali, bio make-up, cosmetica bio e consulenze Floriterapeutiche.

Non manca ciò che serve alla cura della casa, con occhio sempre attento all’ambiente.

Una realtà unica nel suo genere, nata a Verbania, sulle sponde piemontesi del lago Maggiore, dal 2003, porta avanti ideali di salvaguardia dell’ambiente, per garantire la nostra salute e prosperità alla terra.

Un’immagine vale più di mille parole

Gestire immagini e media con la massima attenzione è un obiettivo primario del nuovo editor. Speriamo che troverai gli aspetti di aggiungere didascalie o di rendere le tue foto a larghezza piena più facili e solidi di prima.

Panorama stupendo
Se il tuo tema lo supporta vedrai un pulsante “larghezza ampia” nella barra degli strumenti dell’immagine. Provalo.

Prova a selezionare e rimuovere o modificare la didascalia, ora non devi più stare attento nel selezionare l’immagine o altro testo per errore e rovinarne la presentazione.

Lo strumento di inserimento

Immagina che tutto quello che WordPress può fare sia disponibile velocemente e nella stessa posizione dell’interfaccia. Nessuna necessità di capire tag HTML e classi o ricordare le complicate sintassi dei shortcode. È l’anima che sta dietro allo strumento di inserimento —il pulsante (+) che vedi vicino all’editor— che ti permette di scorrere tutti i blocchi di contenuto disponibili e aggiungerli nel tuo articolo. Plugin e temi possono registrare i loro propri blocchi, offrendo così ogni tipo di possibilità per formattazioni avanzate e pubblicazione.

Provalo, potresti scoprire cosa WordPress può già aggiungere nei tuoi articoli che non ti aspetti. Ecco un elenco di cosa puoi trovare in questo momento:

  • Testi e titoli
  • Immagini e video
  • Gallerie
  • Oggetti da incorporare come YouTube, Tweet o altri articoli di WordPress.
  • Blocchi di layout come pulsanti, immagini a tutto schermo (hero), separatori, ecc ecc.
  • Ed elenchi come questo naturalmente 🙂

Modifiche visuali

Un enorme beneficio dei blocchi è che puoi modificarli dove sono e modificare il tuo contenuto direttamente. Invece di avere campi per modificare cose come la fonte di una citazione o il testo di un pulsante, puoi cambiare direttamente il contenuto. Prova a modificare la citazione seguente:

L’editor proverà a creare una nuova esperienza di costruzione di pagine e articoli che agevolerà la scrittura di articoli con formattazione avanzata, e con i “blocchi” renderà semplice quello che oggi è ottenuto con shortcode, HTML personalizzato ed embed discovery di “provenienza incerta”.

Matt Mullenweg, 2017

L’informazione corrispondente alla fonte della citazione è un campo di testo separato, simile alle didascalie sotto le immagini, così la struttura della citazione è protetta anche se selezioni, modifichi o rimuovi la fonte. È sempre facile aggiungerla di nuovo.

I blocchi possono essere qualsiasi cosa di cui hai bisogno. Per esempio potresti voler aggiungere una citazione non invasiva come parte della composizione del tuo testo, oppure potresti preferire visualizzarne una gigante. Tutte queste opzioni sono disponibili con lo strumento di inserimento.

Puoi cambiare la quantità di colonne delle tue gallerie trascinando un selettore nel blocco inspector della barra laterale.

Formattazione avanzata dei media

Se combini i nuovi allineamenti a larghezza ampia e a larghezza piena con le gallerie, puoi creare un layout multimediale molto avanzato, molto velocemente:

L'accessibilità è importante — non dimenticare l'attributo alt dell'immagine

Certo, l’immagine a larghezza piena può essere molto grande. Ma qualche volta l’immagine lo merita.

Quella sopra è una galleria con sole due immagini. È un modo facile di creare layout ad impatto visivo, senza dover combattere con i float. Puoi anche riconvertire facilmente la galleria in immagini individuali, utilizzando la funzione di cambio blocco.

Qualsiasi blocco può usufruire di questi allineamenti. Anche i blocchi incorporati hanno i loro e sono già predisposti per essere responsivi:

Puoi sviluppare qualsiasi blocco tu voglia, statico o dinamico, decorativo o semplice. Ecco il blocco di una citazione in evidenza:

Il codice è poesia

La comunità di WordPress

Se vuoi imparare di più su come sviluppare blocchi aggiuntivi o sei interessato a dare una mano al progetto, vai al repository su GitHub.


Grazie per aver testato Gutenberg!

👋